Taglio plasma

Le prime installazioni di macchine per il taglio plasma in Italia risalgono ai primi anni ’80 e da allora questa tecnologia ha guadagnato la fama di lavorazione economica, efficiente ed estremamente versatile considerati gli spessori raggiungibili, le elevate velocità di avanzamento della torcia e l’ampia gamma di materiali lavorabili: acciai a basso tenore di carbonio, acciai inossidabili, leghe di alluminio e rame.

Come funziona il taglio a plasma?

Se fornissimo energia alle molecole e agli atomi che costituiscono un gas otterremmo come risultato la scissione delle molecole in atomi e in seguito la ionizzazione dell’atomo che si scinde nelle sue componenti fondamentali: ioni ed elettroni. Questa miscela di ioni ed elettroni, atomi e particelle neutre ad alta energia interna e cinetica, fortemente conduttrice di corrente costituisce il plasma, o quarto stato della materia.

Il plasma essendo ottimo conduttore, una volta posto fra due elettrodi polarizzati in senso opposto chiude il circuito elettrico e trasporta cariche; è sufficiente quindi una scarica ad alta frequenza iniziale necessaria per avviare il processo che mantenuto vivo da un campo elettrico a bassa tensione, permette il riscaldo, la fusione e la vaporizzazione della superficie in lavorazione. Come per l’ossitaglio anche per il taglio a plasma il getto di gas oltre alla funzione di utensile contribuisce alla pulizia del taglio da bave e sfridi di lavorazione.

Al fine di migliorare le performance del taglio a plasma, il progresso tecnologico ha portato ad un maggiore controllo dell’energia sprigionata per una migliore definizione del taglio.

I vantaggi di questa tecnologia sono:

  • ottima qualità delle superfici di taglio
  • assenza di bave
  • alta velocità di esecuzione
  • ampia gamma di materiali lavorabili: acciaio inox, acciai al carbonio, leghe di alluminio ecc.
TOLLERANZE DI FORMA E DIMENSIONE TAGLI DA LAMIERA
FE spessore (mm) AISI spessore (mm) AL spessore (mm)
5 – 25 26 – 50 mm 51 – 100 mm 101 – 300 mm 5 – 15 >16 tutti
TAGLIO PLASMA ± 1 mm ± 1,5 mm ± 1 mm ± 2 mm ± 1 mm